La sostenibilità non è solo ambientale

Riflessione sulla sostenibilità della classe 2B della Scuola Secondaria di primo grado di Riglione

La sostenibilità è un concetto molto ampio che racchiude in sé un messaggio semplice: ogni nostro comportamento o stile di vita non deve danneggiare o ostacolare il nostro futuro.

In questi anni la sostenibilità è entrata sempre di più a far parte della nostra vita quotidiana; tutti i governi hanno degli obiettivi da raggiungere che riguardano tutti gli aspetti della nostra vita in un’ ottica di 360°, con la finalità di non sprecare risorse molto importanti per noi.

Oggi l’Agenda 2030 considera vari obiettivi che, oltre a pensare all’ambiente, pensano a tutti quegli aspetti che portano ad un progresso corretto ed equo dell’umanità come: sconfiggere la povertà, la fame, permettere a tutti di avere un lavoro dignitoso e un’istruzione di qualità, permettere a tutti di poter usufruire di acqua e di servizi igienico-sanitari, di poter avere cura della propria salute e igiene, ottenere energia pulita, raggiungere e rispettare la parità di genere e soprattutto vivere in un mondo dove regna la pace, che è alla base della sostenibilità.

Quindi la sostenibilità non è una questione puramente ambientale, perciò chiede da parte della società una maggior consapevolezza nell’ adottare comportamenti corretti ad ampio raggio ed interdipendenti tra loro per affrontare un importante cambiamento sociale, ambientale ed economico.

La nostra generazione è chiamata ad impegnarsi per divulgare la cultura della sostenibilità e dei comportamenti sostenibili.

Pensiamo che potrebbe bastare una piccola azione prodotta da ognuno per contribuire ad avere una realtà sostenibile ma non tutti ci provano, forse solo perché non riescono a pensare cosa porta “l’insostenibilità”, quindi dobbiamo impegnarci a convincerli ad agire in positivo.

Per noi una persona sostenibile è una persona che rende o prova a rendere il mondo migliore e si impegna anche a convincere gli altri a farlo .

Questi obiettivi dobbiamo raggiungerli entro un determinato tempo, pertanto mettere al centro dei nostri discorsi lo sviluppo sostenibile ha senso se rispettiamo i tempi e le norme stabilite.

Possiamo paragonare la sostenibilità ad un albero che si ramifica in tutti gli aspetti della nostra vita e dà vita ai nostri comportamenti che ne sono i frutti e quindi il nostro essere cittadini sostenibili.

La 2B Scuola Sec di I grado Riglione

Giugno 11, 2022

  • Barvissimi ragazzi, Complimenti a voi, ai vostri insegnanti e a tutti coloro che vi hanno parlato di sostenibiltà. Continuate così. C’è un gran bisogno di giovani come voi che siano d’esempio a tanti vostri coetanei. Un grande abbraccio.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *