Le persone

Dott. PhD Yuri Galletti, Presidente e membro del direttivo – Dottorato di ricerca in Ecologia, master in Gestione della Fascia Costiera e laurea specialistica in Biologia Marina. Attualmente è collaboratore presso l’Istituto di Biofisica del CNR di Pisa ed è docente di terza fascia. È specializzato nello studio del ciclo del carbonio e nelle interazioni tra atmosfera e mare. Da alcuni anni si occupa di divulgazione scientifica, porta avanti iniziative di educazione allo sviluppo sostenibile nelle scuole e partecipa come relatore a conferenze e seminari. È vicepresidente di Legambiente Pisa, vicepresidente della Cooperativa Cambiamo e presidente di Semi di Scienza, per cui si occupa di divulgazione, didattica, formazione e progettualità.

Prof. Marco Reho, Vicepresidente e membro del direttivo – Laurea in Matematica con specializzazione in Didattica della Matematica conseguita a Pavia, è Coordinatore didattico di un Liceo fiorentino. Da anni è docente di Matematica e Fisica presso Scuole secondarie di primo e secondo grado e socio dell’associazione Scuola di Formazione Scientifica Luigi Lagrange di Torino, per la quale tiene regolarmente corsi di Crittografia, Teoria dei Giochi e Geometria all’interno di campus di matematica e fisica indirizzati alle scuole. É socio fondatore e vice presidente di Semi di Scienza, per cui si occupa di organizzazione, formazione, divulgazione, didattica e progettualità.

Dott.ssa Stefania Pugliesi, Membro del direttivo – Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università di Pavia e successiva specializzazione in Scienze Criminologiche. Ha svolto la pratica forense in ambito civile e penale e collaborato in varie realtà legali in Italia ed all’estero, portando avanti un interesse particolare per le tematiche relative ai diritti umani ed alla criminologia in modo particolare verso l’universo minorile. Appassionata di arte, ha studiato Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. É socia fondatrice di Semi di Scienza, per cui si occupa di organizzazione, gestione strumenti social, articolistica giuridica e d’arte e degli aspetti grafici, creativi ed editoriali.

Dott.ssa PhD Stella Civelli – Laurea magistrale in Matematica e dottorato di ricerca in Tecnologie Digitali Emergenti, Tecnologie Fotoniche. Attualmente è titolare di un assegno di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. I suoi interessi di ricerca riguardano il settore interdisciplinare a cavallo tra la matematica, le telecomunicazioni e la teoria dell’informazione. In questo ambito, partecipa a conferenze internazionali, anche come relatrice, è autrice di articoli scientifici su riviste peer-reviewed e ha ricevuto due riconoscimenti internazionali. È socia fondatrice di Semi di Scienza, per cui si occupa di organizzazione, gestione e progettualità.

Dott.ssa PhD Delphine Nourisson – Laurea specialistica in Biologia Ambientale e dottorato europeo in Etologia ed Ecologia Animale, conseguiti presso l’Università di Firenze. Durante il dottorato ha partecipato a diverse conferenze internazionali ricevendo alcuni riconoscimenti. Specializzata nello studio di artropodi costieri, ha lavorato per il Parco della Maremma svolgendo il biomonitoraggio delle spiagge sabbiose e partecipato a progetti di divulgazione scientifica presso scuole medie ed associazioni di promozione sociale. Ha vinto due borse di ricerca sulla scrittura di progetti europei in ambito ambientale, presso l’Università di Firenze e la Scuola Superiore Normale di Pisa, ed ha contribuito alla stesura di diversi progetti di ricerca internazionali. Docente di matematica e scienze presso scuole medie e superiori, dove porta avanti numerosi progetti su sostenibilità ambientale, alimentazione, sessualità.

Dott.ssa Phd Sonia La Felice – Geologo, Dottore di Ricerca in Geochimica. Dal 2012 è titolare di assegno di ricerca presso l’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR di Pisa. I suoi interessi scientifici riguardano la geochimica e la petrologia delle rocce magmatiche. Allo scopo di tracciare il comportamento passato di un vulcano e quindi di valutarne la pericolosità futura, studia le rocce eruttate con moderni e sofisticati metodi di analisi provando a tracciare le condizioni chimico-fisiche alle quali il magma è stazionato in camera magmatica e alle quali è avvenuta la risalita. Nel suo lavoro si occupa anche di datazioni archeomagnetiche di rocce vulcaniche e fornaci archeologiche. Da diversi anni si occupa di divulgazione scientifica realizzando laboratori, mostre e seminari.

Dott. PhD Luciano Celi – Ha conseguito una laurea in Filosofia della Scienza (Università di Pisa) e un master in giornalismo scientifico presso la SISSA di Trieste. Nel 2013 un secondo master di I livello in tecnologie internet promosso dalla facoltà di Ingegneria Informatica e l’Istituto di Informatica e Telematica del CNR. Prima di vincere il concorso all’Istituto per i Processi Chimico-Fisici al CNR di Pisa, ha fondato con un amico una piccola casa editrice di divulgazione scientifica e ha all’attivo un certo numero di libri. Nel quinquennio 2012-2016 ha coordinato il comitato «Areaperta» (http://www.areaperta.pi.cnr.it), che si occupa delle iniziative di divulgazione scientifica per l’Area della Ricerca di Pisa ed è autore, insieme alla collega Anna Vaccarelli, della trasmissione radio di divulgazione scientifica «Aula 40» (http://radioaula40.cnr.it/). Ha recentemente conseguito il dottorato di ricerca al Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica (DICAM) dell’Università di Trento con un progetto di energetica.

Dott.ssa Phd Tosca Ballerini – Biologa marina e giornalista scientifica. Laurea in Scienze Naturali presso l’Università di Firenze, dottorato di ricerca in Biologia ed Ecologia degli Habitat Polari presso l’Università di Siena, diploma in giornalismo scritto e multimediale presso ESJ PRO Montpellier. Ha condotto attività di ricerca in Mozambico, Antartide, Chesapeake Bay e Mare Mediterraneo, studiando gli impatti dei cambiamenti climatici sulle dinamiche di popolazione del pinguino di Adelia e il funzionamento degli ecosistemi marini. Dal 2017 coordina un laboratorio di Citizen Science per lo studio dell’inquinamento da plastica nel Mediterraneo conducendo campagne in mare e formando i cittadini alla pratica della ricerca scientifica. Come giornalista si occupa di cambiamento climatico, politiche climatiche, risorse naturali. Collabora con diverse testate italiane e con associazioni italiane e francesi, contribuendo come autrice e editor a rapporti divulgativi sul cambiamento climatico e sull’inquinamento da plastica. Ha contribuito alla revisione di alcuni libri di testo per le superiori ed è consulente per l’UNEP, il programma delle Nazioni Unite per l’ambiente.

Ing. PhD Matteo Bo – Dottorato di Ricerca in co-tutela italofrancese in Fluidodinamica (Ecole Centrale de Lyon) e Management, Production e Design (Politecnico di Torino). Di formazione ingegnere ambientale, dopo alcuni anni di lavoro in univesità ha da poco preso servizio presso un ente locale. È specializzato sul tema della qualità dell’aria in ambienti indoor e outdoor e, più in generale sui temi della sicurezza occupazionale e ambientale in relazione a fattori fisici e chimici quali il rumore ed il particolato. Da alcuni anni si occupa di divulgazione scientifica ed è socio attivo di Legambiente presso il Circolo Il Platano di Carmagnola. È tecnico federale di Judo (cintura nera 2° Dan) ed è appassionato di minerali, funghi e più in generale della scoperta e riscoperta del territorio.

Dott.ssa PhD Elisa Camatti – Dottorato di ricerca in Scienze Ambientali, ricercatrice presso l’Istituto di Scienze Marine del CNR di Venezia e distaccata da settembre 2019 presso l’Istituto di Biofisica del CNR di Pisa. Innamorata della sua città natale, Venezia, ha iniziato e mai più smesso di studiarla attraverso ricerche sullo zooplancton, l’insieme di micro organismi animali marini che popolano le acque della sua laguna, nonché quelle di tutto il pianeta Terra. Ha partecipato a progetti di ricerca nazionali e transnazionali ed è autrice di pubblicazioni scientifiche su riviste peer-reviewed e capitoli di libro. Appassionata di divulgazione scientifica e teatro, ama molto utilizzare la scrittura per trasmettere e comunicare, scrivendo anche opere teatrali per bambini, a scopo amatoriale.

Febbraio 1, 2019

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *