Lo spreco alimentare: analisi di un fenomeno complesso e sottostimato

Per spreco alimentare si intende lo scarto volontario di cibo ancora adatto al consumo umano, che può verificarsi in tutte le fasi di produzione, dalla raccolta in campo al frigorifero domestico. Nella società odierna, lo spreco alimentare ha assunto proporzioni impressionanti. I dati parlano molto chiaramente. Secondo le statistiche della FAO (l’organizzazione dell’ONU che si […]

Read More Lo spreco alimentare: analisi di un fenomeno complesso e sottostimato

Big Data e fake news

Ogni giorno siamo testimoni di una sempre crescente rivoluzione digitale che cambia molti aspetti della nostra vita. Dagli smartphones all’internet of things (Internet delle cose) ogni cosa tende ad essere sempre piú informatizzata. Il 90% dei dati nella storia è infatti stato prodotto negli ultimi 2 anni e per il 2020 ci si aspetta un […]

Read More Big Data e fake news

SuperEnalotto…chi ha vinto?

Martedì 13/08/2019 per un fortunato lodigiano è stato un giorno indimenticabile, uno di quei giorni che ti cambiano letteralmente la vita: 209.160.441€ vinti in un solo colpo e con un semplice biglietto da 2€! Il SuperEnalotto è davvero una lotteria fantastica! Giocare costa poco, basta 1€ e si vince spesso, molto spesso. È sufficiente indovinare […]

Read More SuperEnalotto…chi ha vinto?

Agricoltura e ambiente – criticità ed opportunità per il futuro

L’agricoltura è l’attività economica che consiste nella produzione di cibo da destinare all’alimentazione umana tramite la coltivazione di specie vegetali erbacee ed arboree. La scoperta dell’agricoltura (risalente approssimativamente al 10.000 a.C.) è stata una vera e propria rivoluzione, in quanto ha permesso agli esseri umani di passare da società nomadi di cacciatori-raccoglitori a società stanziali. […]

Read More Agricoltura e ambiente – criticità ed opportunità per il futuro

“Questione di “reti”: di biodiversità e aree protette”

Pochi mesi fa l’IPBES, il panel intergovernativo ONU su biodiversità e servizi ecosistemici, ha pubblicato un rapporto sullo stato di salute della biodiversità mondiale che è stato accolto con molta comprensibile preoccupazione. Secondo i 145 esperti provenienti da tutto il mondo, che per confezionare il report hanno revisionato circa 15.000 fonti scientifiche e governative, un […]

Read More “Questione di “reti”: di biodiversità e aree protette”
Agosto 19, 2019

Tag:,

Un progetto di Citizen Science per lo studio della plastisfera del Mediterraneo

Il Mare Mediterraneo rappresenta l’1% della superficie dell’oceano globale e lo 0,3% del volume. È un mare ricco in biodiversità: l’11% delle specie marine conosciute vive qui, tra cui balenottere comuni, capodogli, tursiopi, stenelle, globicefali e altre 15 specie di mammiferi marini, ovvero il 25% di tutte le specie di cetacei del mondo. Però il […]

Read More Un progetto di Citizen Science per lo studio della plastisfera del Mediterraneo

L’esaurimento delle risorse e le renne dell’isola di San Matteo

Ciò che sorprende dello studio legato al depauperamento delle risorse naturali è la constatazione di quanto questo aspetto abbia poca visibilità sui media. Mentre veniamo – e per fortuna! – costantemente martellati ormai sulla questione climatica e su quanto l’Umanità abbia delle responsabilità importanti su questo (al punto che una nuova era è stata definita […]

Read More L’esaurimento delle risorse e le renne dell’isola di San Matteo

The Limits to Growth – Lo studio del MIT di Boston, anno 1972

“The Limits to Growth” (I limiti della crescita) è un famoso rapporto redatto nel 1972 dal Massachusetts Institute of Technology di Boston su commissione del Club di Roma, il cui presidente Aurelio Peccei, economista, alto dirigente della Fiat e di imprese impegnate nella progettazione e costruzione di opere pubbliche nei paesi emergenti, si era posto […]

Read More The Limits to Growth – Lo studio del MIT di Boston, anno 1972

Pesca illegale e futuro dei nostri mari

Domani, 5 giugno, si celebra la seconda Giornata Internazionale per la lotta alla pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN), proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel dicembre 2017 (https://undocs.org/A/RES/72/72).Il 5 giugno 2018 è diventato vincolante a livello mondiale il primo trattato internazionale volto a combattere specificamente la pesca illegale, trattato a cui hanno […]

Read More Pesca illegale e futuro dei nostri mari
Giugno 4, 2019

Tag:, ,

Gli artropodi per il monitoraggio delle spiagge sabbiose

Non tutti sanno che gli artropodi (insetti, aracnidi, crostacei e miriapodi) possono essere un utilissimo strumento per monitorare lo stato di salute degli ambienti costieri. In un ambiente difficile come le spiagge sabbiose, dove le risorse alimentari sono poche, i pericoli numerosi e le condizioni mutevoli, questi animali riescono a sopravvivere grazie ad alcuni adattamenti […]

Read More Gli artropodi per il monitoraggio delle spiagge sabbiose
Maggio 21, 2019