Cene divulgative

Indovina chi viene a cena

In questi incontri si analizzano dal punto di vista scientifico alcuni fenomeni globali che sono attualmente in atto. Si parla di cambiamento climatico, esaurimento delle risorse terrestri, perdita degli ecosistemi e di biodiversità. La tematica affrontata può anche riguardare il contesto locale, ad esempio la cattiva gestione dei rifiuti, l’impatto della nostra alimentazione sul clima, lo stato di salute dei nostri mari, la transizione verso un sistema economico sostenibile e circolare. L’argomento può essere altresì concordato con gli esperti.

Il ruolo del nostro esperto riguarda solo la divulgazione, l’associazione non è direttamente coinvolta nell’organizzazione della cena, la quale può svolgersi sia in un locale pubblico che in un’abitazione privata. È possibile sostituire la cena con un pranzo o una merenda.

Per organizzare una cena divulgativa vanno rispettate le tre regole seguenti:

1) Plastic-free. La plastica e l’usa e getta non possono essere utilizzati.

2) Cibo locale. Si richiede un menù con materie prime del territorio.

3) Si richiede preferibilmente un menù vegetariano, oppure con carne a filiera corta e/o biologica.

Per il solo intervento divulgativo, oltre all’eventuale rimborso spese, è prevista una donazione anonima.

Questa attività è rivolta principalmente ad un pubblico adulto e a studenti universitari compresi, comunque la presenza di adolescenti non è limitante. Per un’attività simile rivolta ai ragazzi, vedi gli aperitivi scientifici.

L’associazione è a disposizione per ulteriori informazioni e suggerimenti.

Febbraio 1, 2019

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *